Recupero dati Maxtor con piatto graffiato (head crash)
pubblicato il

Il case history è un M3 Portable 2TB HX-M201TCB da 2TB USB 2,5'' caduto.

Gli hard disk portatili della Maxtor attualmente sono molto diffusi su larga scala, sia tra i privati che nelle aziende.

L'hard disk M3 Portable 2TB monta al suo interno un hard disk Seagate Mobile HDD ST2000LM007 di ultima generazione e molto complesso non solo come meccanica, ma anche nella sua programmazione protetta.

Il caso in questione è un hard disk caduto. I primi sintomi riscontrati dal cliente era un ticchettio, o click, ed il mancato accesso alle cartelle. In questi casi, quando il problema è stato causato da un evento esterno, e non da una cancellazione o formattazione, bisogna astenersi anche dal solo accenderlo. Probabilmente il cliente ha fatto parecchi tentativi prolungati di accensione per far sì che la testina superiore facesse due graffi circolari concentrici.

Le diagnosi che abbiamo visto ricevere da clienti di altri laboratori per casi come questi sono sempre state negative. Effettivamente chi non si arrenderebbe di fronte a questo disastro?

Fortunatamente per il cliente non è stato necessario per lui accedere al nostro servizio di second opinion perché si è rivolto sin da subito al nostro laboratorio. La diagnosi prevedeva una serie di interventi complessi per poter ottenere almeno il 50% dei files presenti sul disco.

Ci sono voluti due mesi di interventi di diversa natura, interventi sicuramente non standard, ma preparati ad hoc per questo caso, senza poter utilizzare strumenti conosciuti sino ad ora.

È stato un grande successo per il nostro laboratorio quando abbiamo raggiunto l'obiettivo prefissato in diagnosi. La felicità e la gratitudine del cliente sono state la nostra miglior ricompensa.

Preventivo recupero dati gratuito
Preventivo on-line
Chiama 800 031 677
Questa pagina ti è stata utile?   No

Numero verde: 800 031 677 - Copyright ® 2002 - 2019 Data Rescue Italia - P.IVA 07588970967
® Tutti i marchi che appaiono in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Informativa sulla privacy