DDRdrive LLC annuncia un SSD ibrido da 300000 IOPS
pubblicato il

“Si susseguono senza sosta le proposte di Solid State Drive destinate ad utilizzi limite, con prestazioni dichiarate che possono arrivare a 300.000 IOPS, come nel caso del nuovo X1 di DDRdrive LLC”

In questi giorni un nuovo prodotto viene aggiunto alla schiera dei Solid State Drive, stando a quanto riportato da TechpowerUp!. Non siamo di fronte ad un disco con form factor da 2,5 pollici, quanto ad una vera e propria scheda con interfaccia PCI-Express pensata per chi ha necessità di gestire quanti più IOPS possibile. Il modello presentato da DDRdrive LLC, chiamato X1, è in realtà un disco ibrido, dove 4GB di memoria DDR convivono con 4GB di ulteriore memoria ottenuta grazie alladozione di moduli NAND Flash.
Le due tipologie di memoria convivono in un unico dispositivo con intenti differenti: alla DRAM DDR spetta il compito di computazione pratica e fa della velocità la propria arma, mentre i 4GB di memoria flash sono utilizzati come backup dei dati (essendo i dati presenti nei moduli DDR volatili). Poco importanti i dati dichiarati per quanto riguarda la velocità di lettura e scrittura, rispettivamente di 250 MB/s e 155 MB/s, quanto le potenzialità in termini di IOPS X1 può gestire fino a 300.000 IOPS Random in lettura e 200,000 IOPS Random in scrittura, con blocchi da 512 bytes, il tutto con un consumo massimo di soli 9.91W. Come per altri prodotti dotati di interfaccia PCI-Express, DDRdrive X1 cpuò essere affiancato ad altre schede identiche e configurato in RAID 0, RAID 1 o RAID 5.

Preventivo recupero dati gratuito
Preventivo on-line
Chiama 800 031 677
Questa pagina ti è stata utile?   No

Numero verde: 800 031 677 - Copyright ® 2002 - 2019 Data Rescue Italia - P.IVA 07588970967
® Tutti i marchi che appaiono in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Informativa sulla privacy