A-Data, Solid State Disk per ogni esigenza
pubblicato il

Due linee di Solid State Disk anche da A-Data, fra le quali troviamo anche un disco con controller RAID integrato per massimizzare le prestazioni.

Interessanti Solid State Drive quelli osservati nello stand A-Data. Due le linee di prodotto presenti allo stand, di cui una già disponibile sul mercato, che andremo a descrivere. A-Data non ha dato nomi particolari ai propri modelli, scegliendo di conseguenza unetichetta indicante solo il form factor (2,5 pollici) e linterfaccia. Siamo di fronte a due modelli, uno Serial ATA ed uno Parallel ATA, la cui capienza massima viene dichiarata in 64MB, mentre sul fronte delle velocità di trasferimento dati si parla di 45MB al secondo in lettura e 30MB al secondo in scrittura, ottenuti con chip di tipo MLC, Multi Level Cell. Stessa capacità massima, 64GB, anche per la versione da 1,8 pollici, sebbene le prestazioni scendano a 32MB al secondo in scrittura e 18MB al secondo in lettura, anche in questo caso utilizzando chip MLC. Linterfaccia è di tipo ZIF a 40 pin, utilizzata in diversi lettori multimediali portatili. Tali velocità infatti risultano un po troppo basse per un utilizzo PC. Molto più interessante la serie riportante la dicitura High Speed, che arriverà sugli scaffali fra qualche tempo. Questa particolare linea di Solid State Drive utilizza i più performanti chip SLC, Single Level Cell, in grado di far alzare il transfer rate in lettura e scrittura rispettivamente fino a 110MB al secondo e 60MB al secondo. Delle versioni da 2,5 pollici, quelle mostrate nellimmagine qui sopra, sono disponibili due varianti. La prima è un disco Solid State con interfaccia SATA II, la seconda viene equipaggiata con un controller RAID per aumentare drasticamente il già elevato trasfer rate, sebbene non venga dichiarato in che misura. Per entrambi i modelli sono previste versioni di punta con capienze fino a 128GB. A godere degli stessi benefici prestazionali troviamo anche un modello da 1,8 pollici di form factor, in grado di raggiungere la capienza massima di 64GB. Presumibilmente errato il cartellino descrittivo del modello, visto che viene indicato lutilizzo di chip MLC. Non siamo stati in grado di saperne di più dal personale A-Data a riguardo. Quel che è certo è che tali dischi in versione High Speed, che faranno gola a molti appassionati, saranno in grado di costituire una validissima alternativa ai dischi tradizionali.

Preventivo recupero dati gratuito
Preventivo on-line
Chiama 800 031 677
Questa pagina ti è stata utile?   No

Numero verde: 800 031 677 - Copyright ® 2002 - 2019 Data Rescue Italia - P.IVA 07588970967
® Tutti i marchi che appaiono in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Informativa sulla privacy