Corsair, nuovo memory controller per i suoi SSD
pubblicato il

Un diverso memory controller caratterizzat la nuova unità SSD in grado di raggiungere un elevato livello prestazionale

Se negli Stati Uniti i primi modelli sono già stati inviati alla stampa, come nel caso di Hot Hardware, sono state proprio le prime impressioni a mettere in luce il nuovo prodotto sviluppato da Corsair. Già in occasione del Cebit di Hannover la società aveva dimostrato di voler percorrere una strada alternativa proprio nellimpiego del memory controller, e così ha fatto con il lancio del nuovo modello da 256GB.
Come per la versione da 128GB, anche in questa occasione Corsair si è appoggiata a Samsung per i componenti interni: la versione attualmente distribuita, solo alla stampa, è nominata come S256, ma, prima di arrivare sul mercato, sarà modificata in P256. Il disco, come facilmente intuibile dalla foto, è in un normale 2,5" con connessione SATA 3.0Gb/s e chassis in alluminio.
La vera novità si trova al di sotto della scocca: una volta aperto è possibile infatti notare, oltre al PCB e ai moduli di memoria MLC il nuovo controller Samsung S3C29RBB01-YK40, affiancato da una cache da 64MB. Da un test preliminare, consultabile al link di inizio pagina, le prestazioni che questa unità è in grado di far registrare sono degne di nota, e raggiungono una velocità di lettura di 200MB/sec ed una in scrittura di 169,1MB/sec, che consentono così di poter competere direttamente con il famoso Intel X25.

Preventivo recupero dati gratuito
Preventivo on-line
Chiama 800 031 677
Questa pagina ti è stata utile?   No

Numero verde: 800 031 677 - Copyright ® 2002 - 2019 Data Rescue Italia - P.IVA 07588970967
® Tutti i marchi che appaiono in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Informativa sulla privacy