Solid State Disk anche da OCZ
pubblicato il

Sempre di più le aziende interessate al mercato dei Solid State Disk. Ultimo esempio, la taiwanese OCZ

Anche OCZ fiuta le occasioni di mercato, e decide di competere nel settore dei Solid State Disk con una propria proposta. Un passo quasi obbligato, aggiungiamo, in quanto bene o male tutte le aziende attive nel campo delle memorie per PC stanno allargando la propria produzione con laggiunta di questa tipologia di drive. Ricordiamo infatti che i Solid State Disk altro non sono che chip memoria posti in uno chassis delle dimensioni dei comuni dischi rigidi, contraddistinti da prestazioni in lettura e scrittura molto variabili fra modello e modello.
Molto interessanti, in questo proposito, i Solid State Disk che OCZ ha intenzione di commercializzare, in quanto vengono dichiarate prestazioni che parlano di 120MB al secondo in lettura e 100MB in scrittura. Il form factor scelto è quello da 2,5 pollici, col chiaro intento di offrire unalternativa ai dischi tradizionali in ambito notebook, mentre sotto il profilo dellaffidabilità ammonta a ben 2 milioni lMTBF annunciato da OCZ.
Il peso si assesta sui 77 grammi, i tagli disponibili inizialmente saranno di 32GB e 64GB, mente linterfaccia di connessione scelta è di tipo SerialATA II. Nessuna indicazione, purtroppo, riguardante i prezzi delle unità.

Preventivo recupero dati gratuito
Preventivo on-line
Chiama 800 031 677
Questa pagina ti è stata utile?   No

Numero verde: 800 031 677 - Copyright ® 2002 - 2019 Data Rescue Italia - P.IVA 07588970967
® Tutti i marchi che appaiono in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Informativa sulla privacy