Samsung, ecco cosa possono fare 24 SSD in RAID
pubblicato il

Con un video realizzato dal proprio team, Samsung mostra le potenzialità delle proprie soluzioni a stato solido. Non solo semplici test, ma anche simpatici confronti per mostrare i vantaggi che derivano da tale tipo di tecnologia

Samsung ha da tempo investito non poche risorse per lo sviluppo di soluzioni SSD: proprio questo tipo di tecnologia rappresenta, in uno scenario futuro, la più accreditata alternativa ai dischi tradizionali. Per riuscire a spiegare e mostrare le reali potenzialità dei propri prodotti a stato solido, Samsung ha così realizzato un video: 24 dischi a stato solido, dalla capienza di 256GB ognuno sono stati così montati in RAID raggiungendo i 6TB di spazio e garantendo una veolcità di trasferimento dati di 2GBps. Ecco, di seguito, il video:
Lesercizio di stile sottolinea, grazie allutilizzo della tecnologia RAID i vantaggi di una soluzione a stato solido: i tempi di accesso estremamente contenuti, uniti ad una velocità di trasferimento dati senza eguali, consentono di aprire tutte le applicazioni office in 0.5 secondi, 53 programmi in 18 secondi ed eseguire una deframmentazione del sistema in circa 3 secondi.

Preventivo recupero dati gratuito
Preventivo on-line
Chiama 800 031 677
Questa pagina ti è stata utile?   No

Numero verde: 800 031 677 - Copyright ® 2002 - 2019 Data Rescue Italia - P.IVA 07588970967
® Tutti i marchi che appaiono in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Informativa sulla privacy